Tags Posts tagged with "sony"

sony

0 1337

Presente alla première di Black or White a Chicago, Anthony Mackie è stato subito pizzicato su una questione fondamentale per i fan di tutto il mondo: sarà lui a fare le veci di nuovo Captain America durante la Civil War?
Alcuni rumor dicono questo, e sull’argomento c’è da fare un po’ di chiarezza: dopo il prossimo cinecomic dedicato ai Vedicatori, l’attesissimo Age of Ultron, la formazione della squadra di supereroi subirà probabilmente dei grossi cambiamenti. Questo perché, come spiegato in passato da Kevin Feige: «dopo ogni megaevento, i supereroi tornano alle proprie serie cambiati da quello che è accaduto. La stessa cosa accadrà dopo questo film perché la formazione dei Vendicatori sarà cambiata dopo il finale.»
È in arrivo la Fase 3 della Marvel, di cui farà parte anche la Civil War, e sempre nello spirito dei fumetti nei roster non sono da considerare una stranezza.

A tal proposito, quindi, Anthony Mackie (aka Falcon) ha risposto: «beh, sapete, ci sono tante reincarnazioni di Cap nei fumetti. E ora ci avviciniamo alla Civil War. Se guardiamo nei fumetti, Cap da a Buckie lo scudo, ma questi glielo ridà indietro. Così Cap lo passa a me, e io glielo ridò dopo un po’. Poi Cap decide di voler invecchiare, quindi mi ridà lo scudo e finalmente me lo posso tenere!»
Le intenzioni della Marvel non sono ancora del tutto chiare, tanto che pure i giornalisti sono confusi, quindi non ci resta che attendere.

RUMOR NUMERO 2:

Sembra che l’annuncio tanto agognato dai fan sia arrivato: stando a quanto riportato infatti da Latino Review, la Marvel e la Sony hanno raggiunto un accordo riguardante il futuro di Spider-Man. Il supereroe dovrebbe comparire già nella Fase 3 della Casa delle Idee, più precisamente in Avengers: Infinity War- Parte 1, cinecomic con la release americana già fissata per il 4 maggio 2018. La notizia prevede anche un recasting, ed è quindi sempre più vicino l’addio di Andrew Garfield al personaggio.

Si tratta solo di un rumor per ora, che come al solito va preso con le pinze fino ad annuncio ufficiale… Il quale, diciamolo, potrebbe arrivare prestissimo.
Conoscendo le intenzione della Marvel sull’utilizzo di Spidey già a partire dalla Civil War, pare piuttosto ovvio che l’eroe potrebbe diventare fondamentale per tutto il corso della Fase 3. Per spiegarci meglio, abbiamo bisogno di SPOILERARE un particolare della Civil War. Non continuate la lettura per non rovinarvi il possibile finale della pellicola.

SPOILER!

 

Se Captain America: Civil War terrà conto di ciò che è stato scritto nel fumetto, oltre ad essere presentati una serie d’interessanti supereroi, vedremo sullo schermo la triste fine di Steve Rogers… Ucciso da Crossbones. Ciò, oltre a creare un cliffhanger degno di nota per gli spettatori, permetterebbe alla Marvel di dare spazio ad altri personaggi (Falcon, Doctor Strange, Black Panther e così via), tra i quali anche lo stesso Spider-Man.

0 795

I disagi natalizi al PlayStation Network avvenuti in seguito a un attacco informatico hanno convinto Sony a cercare un modo per chiedere scusa ai suoi utenti. Come risultato ogni iscritto al servizio a pagamento dell’azienda giapponese potrà godere di 5 giorni di PlayStation Plus gratuiti.

L’estensione dell’abbonamento si applicherà automaticamente nelle prossime settimane. Saranno inclusi anche gli appassionati che hanno l’iscrizione in scadenza o chi sta usufruendo di un periodo di prova gratuito.

In aggiunta ai cinque giorni di PlayStation Plus gratis Sony ha deciso di offrire uno sconto del 10% su tutti gli acquisti di una sessione di shopping virtuale.

Vale a dire che gli utenti potranno comprare qualsiasi prodotto disponibile sul PlayStation Network e avere uno sconto del 10%, da applicare sul totale della spesa. Per scoprire come sfruttare questo sconto bisognerà attendere ulteriori annunci.

La community ha reagito positivamente a questo regalo di Sony, anche se non mancano alcune voci più critiche. Diversi utenti sostengono infatti che quanto offerto dall’azienda sia troppo poco in confronto al disagio creato. Altri invece difendono Sony spiegando che i disguidi sono avvenuti in seguito a un attacco informatico del tutto imprevedibile e che si tratta comunque di un regalo gradito.

SEGUICI SU

PIU' POPOLARI