Tags Posts tagged with "app"

app

0 736

Ah, la fotografia analogica… Per alcuni è roba da veri appassionati, per altri sinonimo di filtri vintage su Instagram. Se fai parte della seconda categoria e hai sotto mano un iPhone, da oggi puoi finalmente rivivere l’ebbrezza della tecnologia del ventesimo secolo in tutto il suo splendore. Occhi chiusi nelle foto di gruppo, selfie (anzi, autoscatti) fuori inquadratura, panorami bruciacchiati dalla sovraesposizione.

Insomma: disastri di ogni tipo, impossibili da visualizzare se non dopo aver fatto sviluppare il rullino in laboratorio. WhiteAlbum è un’app per nostalgici e hipster, un paradosso software che azzera l’orologio dell’evoluzione digitale simulando su un telefono il comportamento di una fotocamera usa e getta. Come?

L’applicazione ti mette a disposizione un rullino virtuale da 24 foto. Dopo ciascuno scatto, il risultato finisce in memoria senza darti modo di vederne l’anteprima e quindi di ripetere eventualmente l’inquadratura: se hai la sensazione che qualcosa sia andato storto, ti tocca consumare un altro scatto per rimediare all’errore. Altrimenti incroci le dita e vai oltre.

Terminato il rullino, le tue opere d’arte ti vengono inviate a casa, stampate su carta fotografica al prezzo di 20 dollari (spese di spedizione incluse).

0 632

Dal CES 2015 arrivano sempre novità importanti ma sopratutto idee rivoluzionarie. Ci pensa anche la Hyundai che non lancia una nuova auto, ne un nuovo sedile o un nuovo motore. L’evoluzione si chiamerà Blue Link e ci permetterà letteralmente di controllare la nostra auto con il nostro smartwatch!

Attraverso una app per smartwatch, infatti, Blue Link consente di inviare comandi vocali a distanza e ordinare alla propria autovettura di accendere/spegnere il motore, bloccare/sbloccare le serrature oppure settare la temperatura del condizionatore. E se non ricordi dove hai parcheggiato ti aiuta a ritrovarla, o ti mette in contatto con l’assistenza stradale in caso di guasti meccanici.

Sviluppata da Hyundai insieme a Station Digital Media, Blue Link sarà disponibile per smartwatch nel primo quadrimestre del 2015, e stando a quanto dichiarato dovrebbe funzionare con una connessione Internet disponibile e a patto che lo smartwatch sia collegato via Bluetooth con il tuo smartphone – ad esempio per aprire su quest’ultimo la pagina di Google Maps che ti ricorda dove hai posteggiato.

I modelli di automobile che supporteranno la nuova app sono gli stessi che già montano il sistema Blue Link: significa tornare indietro di un paio d’anni, fino alla Sonata del 2012.

SEGUICI SU

PIU' POPOLARI