TV

0 745

Mentre la squadra di David Ayer lavora a pieno ritmo sul film dedicato alle avventure dei super-villain di Suicide Squad, il network CW annuncia ai fan che la Task Force X, la Squadra del piccolo schermo, farà il suo ritorno in Arrow nel 17esimo episodio della prossima stagione, dal titolo “Suicidal Tendencies”.

Il pubblico avrà diverse conferme e anche qualche sorpresa: accanto ad Amanda Waller (Cynthia Addai-Robinson), capo della A.R.G.U.S., troveremo infatti Cupido (Amy Gumenick) e Deadshot (Michael Rowe).  Per ovvie ragioni, non ci saranno invece Sharpnel e Bronze Tiger.

Tra le nuove reclute, uno dei personaggi che farà il suo ingresso nella serie è il Senatore Cray (Steven Culp), un politico corrotto che (almeno stando al fumetto) userà la Task Force X per i suoi scopi personali e per ottenere la vittoria politica. Nella versione proposta dalla CW sarà a capo di un’operazione di salvataggio della Republica di Kasnia.

L’ultimo episodio di Arrow in cui la Suicide Squad era stata presente, aveva suggerito qualche indizio sulla versione cinematografica in lavorazione. E chissà che, anche questa volta, non accada lo stesso. Da parte dei produttori, il ritorno della Task Force rientrerebbe in un’operazione commerciale che, si spera, possa far svettare gli ascolti dopo settimane non memorabili. A tal proposito, potrebbe essere in cantiere un altrocrossover con The Flash.

0 2499

I capi della sezione televisiva della Fox, Gary Newman e Dana Walden, ultimamente sono in vena di regali per i fan. Dopo il ritorno di X-Files e quello (meno probabile) di Prison Break, i due hanno appena confermato di essere al lavoro sulla serie televisiva dedicata agli X-Men. «Siamo cautamente ottimisti e abbiamo avuto un’ottimo incontro con la 20th Century Fox. Non sarà un processo sul quale accostarci con fretta. Stiamo chiudendo l’accordo, ma il vero lavoro sarà trovare chi curerà lo show a livello creativo.»

0 622

Il prequel di Batman, Gotham sarà rinnovato per la seconda stagione. Forse non è una sorpresa per i fan, ma la garanzia arriva da Fox, che lo annuncia ufficialmente. Il prossimo anno, dunque, nuove avventure sull’infanzia di Bruce Wayne; anche se sul numero degli episodi commissionati (la prima stagione ne prevedeva 16) non si hanno ancora informazioni.

Intanto, in un’intervista ad Access Hollywood, Danny De Vito, il Pinguino di Batman – Il Ritorno, esprime pareri più che positivi sul suo alter ego sul piccolo schermo, l’attore Robin Lord Taylor, che deve a Gotham il suo successo: «ho guardato la serie», ha detto De Vito, «e penso che sia un ottimo Pinguino, è un attore fantastico!».

0 608

Zachary Levi, l’attore noto per essere protagonista della serieChuck, entra a far parte del cast di Heroes Reborn!

Per chi non se lo ricordasse lo scorso anno la NBC aveva annunciato che per il futuro era intenzionata a far risorgere una delle sue serie più amate: Heroes.

Durante le Olimpiadi di Sochi, era stato trasmesso anche un primo teaser trailer della serie, attesa per il 2015.

Ebbene, dopo la conferma Jack Coleman tornerà a vestire i panni di Noah Bennet, il padre della cheerleader Claire, ora Zachary Levi si aggiunge al cast, confermando che ci saranno tantissimi nuovi personaggi e tante nuove idee.

Queste le parole dell’attore: «Ho sempre voluto far partre della squadra di Heroes. Grazie a Chuck ho avuto a che fare con dei poteri, ma vivere in un mondo pieno di superpoteri, è una cosa che mi ha sempre incuriosito.»

0 753

La HBO aveva “enormi” piani per il lancio del primo, vero trailer della stagione 5. Stando infatti a quanto riportato dal New York Times, 150 cinema IMAX statunitensi avranno modo di mandarlo in onda (per una settimana) a partire dal prossimo 23 gennaio. Il trono di Spade sarà il primo show televisivo al mondo ad avere tale onore, giusto per la cronaca.

Fino a poco tempo fa, tanto si parlava della possibilità di portare Il Trono di Spade al cinema. Ebbene, in un certo senso il desiderio di molti è stato avverato: non si tratta certo di un lungometraggio dedicato alla saga fantasy, ma i fortunati fan del suolo americano potranno comunque gustarsi gli ultimi due episodi della quarta stagione in tutta la loro maestosità. Con tanto di trailer della nuova serie ad accompagnare il tutto, mica male no?

Se tra il 23 e il 29 gennaio vi trovate in America, non fatevi sfuggire questa ghiotta occasione. Per tutti gli altri, aspettiamo che il trailer debutti anche online (e non ci vorrà molto).

fonte: bestmovie

0 526

Stasera, negli Stati Uniti, andrà in onda la première di due ore di Agent Carter, la nuova serie targata Marvel con protagonista Hayley Atwell.
A proposito dello show, EW ha rivelato che in un certo senso anche Captain America sarà presente. L’arco narrativo si svilupperà infatti dopo la scomparsa del supereroe, precipitato nei ghiacciai dell’Artico per fermare il Teschio Rosso, ma il mondo non è ancora pronto a dirgli addio.

Grazie quindi ad uno show radiofonico vecchio stile (decisamente ispirato alla Golden Age), il pubblico potrà rivivere le mirabolanti imprese del Capitano durante la seconda guerra mondiale. Lo show radiofonico, intitolato The Captain American Adventure Hour, sarà presentato da Ralph Garman, conduttore piuttosto famoso in quel di Los Angeles (e già apparso in Ted e Un Milione di Modi di Morire nel West). Peggy Carter sarà letteralmente tormentata dalla radio, in particolar modo perché il Capitano sarà spesso impegnato a salvare il suo alter ego, Betty Carver: cosa c’è di peggio di una damigella indifesa e dalla voce alla Marilyn Monroe che dice di essere te?

SEGUICI SU

PIU' POPOLARI