Cinema

0 2543

Dopo la maternità, sembrava che Scarlett Johansson volesse rallentare un po’. Voce a parte, prestata nella nuova versione cinematografica de Il Libro della Giungla, l’attrice si sta prendendo i suoi tempi… E sembrava che anche la Marvel fosse d’accordo con dei ritmi più contenuti di lavoro.

Niente da fare: il fatto che la Johansson non avrà un film tutto suo, o più precisamente sulla Vedova Nera, non significa certo che il personaggio sia destinato a sparire. Anzi.
Dopo Age of Ultron, avremo modo di apprezzare la letale bellezza di Natasha Romanoff anche in Captain America: Civil War. I registi Anthony e Joe Russo lo hanno appena annunciato durante un incontro a Pechino: «Captain America 3 si chiamerà Civil War, e torneranno Chris Evans, Scarlett Johansson, il Soldato d’Inverno e anche Iron Man.»

0 1229

Presente alla première di Black or White a Chicago, Anthony Mackie è stato subito pizzicato su una questione fondamentale per i fan di tutto il mondo: sarà lui a fare le veci di nuovo Captain America durante la Civil War?
Alcuni rumor dicono questo, e sull’argomento c’è da fare un po’ di chiarezza: dopo il prossimo cinecomic dedicato ai Vedicatori, l’attesissimo Age of Ultron, la formazione della squadra di supereroi subirà probabilmente dei grossi cambiamenti. Questo perché, come spiegato in passato da Kevin Feige: «dopo ogni megaevento, i supereroi tornano alle proprie serie cambiati da quello che è accaduto. La stessa cosa accadrà dopo questo film perché la formazione dei Vendicatori sarà cambiata dopo il finale.»
È in arrivo la Fase 3 della Marvel, di cui farà parte anche la Civil War, e sempre nello spirito dei fumetti nei roster non sono da considerare una stranezza.

A tal proposito, quindi, Anthony Mackie (aka Falcon) ha risposto: «beh, sapete, ci sono tante reincarnazioni di Cap nei fumetti. E ora ci avviciniamo alla Civil War. Se guardiamo nei fumetti, Cap da a Buckie lo scudo, ma questi glielo ridà indietro. Così Cap lo passa a me, e io glielo ridò dopo un po’. Poi Cap decide di voler invecchiare, quindi mi ridà lo scudo e finalmente me lo posso tenere!»
Le intenzioni della Marvel non sono ancora del tutto chiare, tanto che pure i giornalisti sono confusi, quindi non ci resta che attendere.

RUMOR NUMERO 2:

Sembra che l’annuncio tanto agognato dai fan sia arrivato: stando a quanto riportato infatti da Latino Review, la Marvel e la Sony hanno raggiunto un accordo riguardante il futuro di Spider-Man. Il supereroe dovrebbe comparire già nella Fase 3 della Casa delle Idee, più precisamente in Avengers: Infinity War- Parte 1, cinecomic con la release americana già fissata per il 4 maggio 2018. La notizia prevede anche un recasting, ed è quindi sempre più vicino l’addio di Andrew Garfield al personaggio.

Si tratta solo di un rumor per ora, che come al solito va preso con le pinze fino ad annuncio ufficiale… Il quale, diciamolo, potrebbe arrivare prestissimo.
Conoscendo le intenzione della Marvel sull’utilizzo di Spidey già a partire dalla Civil War, pare piuttosto ovvio che l’eroe potrebbe diventare fondamentale per tutto il corso della Fase 3. Per spiegarci meglio, abbiamo bisogno di SPOILERARE un particolare della Civil War. Non continuate la lettura per non rovinarvi il possibile finale della pellicola.

SPOILER!

 

Se Captain America: Civil War terrà conto di ciò che è stato scritto nel fumetto, oltre ad essere presentati una serie d’interessanti supereroi, vedremo sullo schermo la triste fine di Steve Rogers… Ucciso da Crossbones. Ciò, oltre a creare un cliffhanger degno di nota per gli spettatori, permetterebbe alla Marvel di dare spazio ad altri personaggi (Falcon, Doctor Strange, Black Panther e così via), tra i quali anche lo stesso Spider-Man.

«Vi farò a pezzi. Dall’interno». È la promessa che Ultron fa agli Avengers nel nuovo trailer del sequel di Joss Whedon. Una promessa agghiacciante, che preannuncia quello che il futuro riserva ai Vendicatori. Già il primo trailer metteva in evidenza le atmosfere del cinecomic, che – almeno all’apparenza – sembra il più dark del Marvel Universe. Se fosse solo uno specchietto per le allodole, sarebbe un vero peccato: Avengers: Age of Ultron può essere davvero l’occasione per la Casa delle idee di cambiare marcia, di spingersi verso toni inediti sinora, arrivando a una Fase 3 che si preannuncia quanto mai esplosiva.

0 786

La Teoria del Tutto, il film biografico su Steven Hawking, sta per arrivare finalmente anche nelle sale italiane. Le recensioni d’oltreoceano sono super positive sulla pellicola che racconterà non solo la vita scientifica di uno degli uomini più importanti della storia della scienza, ma anche il lato umano, la sua storia prima della malattia, prima di tutto quello che sappiamo su Steven da scienziato.

In alto trovate l’emozionantissimo trailer in italiano e sotto ecco la trama del film.

La teoria del tutto è la storia straordinaria ed edificante di una delle più eccelse menti viventi del mondo, il famoso astrofisico Stephen Hawking, e di due persone che resistono alle più grandi difficoltà attraverso l’amore. Nel 1963, da studente di cosmologia della leggendaria università inglese Cambridge, Stephen (interpretato da Eddie Redmayne di Les Misérables) sta facendo grandi passi ed è determinato a trovare una “spiegazione semplice ed eloquente” per l’universo. Anche il suo mondo privato si schiude quando si innamora perdutamente di una studentessa di lettere della stessa Cambridge, Jane Wilde (Felicity Jones di The Invisible Woman). Ma, all’età di 21 anni, questo giovane uomo sano e dinamico riceve una diagnosi che gli cambia la vita: la malattia del motoneurone attaccherà i suoi arti e le sue capacità, lasciandolo con una limitata capacità di linguaggio e di movimento e con circa due anni di vita da vivere. L’amore di Jane, il suo combattivo supporto e la sua determinazione sono incrollabili – e i due si sposano. Con la sua nuova moglie che lotta instancabilmente al suo fianco, Stephen si rifiuta di accettare la sua diagnosi. Jane lo incoraggia a finire il suo dottorato, che include la sua teoria iniziale sulla creazione dell’universo. La coppia mette su famiglia e con il suo dottorato da poco guadagnato e accolto con grande gioia, Stephen si imbarca nel suo lavoro scientifico più ambizioso, lo studio della cosa di cui possiede meno: il tempo. Mentre il suo corpo affronta limitazioni sempre più grandi, la sua mente continua a esplorare i limiti estremi della fisica teorica. Insieme, lui e Jane sfidano l’impossibile, aprendo nuovi territori nel campo della medicina e della scienza, e realizzando più di quello che avrebbero mai sognato di realizzare.

0 680

Finalmente Ant-Man! Il supereroe Marvel più piccolo di tutto il Cinematic Universe si svela con il triler ufficiale in tutta la sua “piccolezza” e “maestosità”.

Il protagonista del cinecmic è Paul Rudd, che recita nei panni di Scott Lang, un ladro professionista che incroci la sua strada con Hank Pym (Michael Douglas), l’Ant-Man originale: un incontro che gli cambierà la vita. Il trailer alterna azione e humor, accompagnati da una musica dai toni epici, con l’ironia di Rudd che contrasta con le parole solenni di Douglas.

Ant-Man chiuderà la Fase 2 Marvel e uscirà nei cinema italiani a settembre. Gustatevi per ora il trailer ufficiale in italiano!

0 459

E’ nelle sale italiane The Imitation Game, l’atteso film sulla vita del genio Alan Turing, padre dell’informatica e anche un pò del mondo come lo conosciamo oggi. Presto arriverà anche la recensione di Nerd Italia ma intanto ecco la trama e il trailer della pellicola.

Manchester, primi anni ’50. Alan Turing, brillante matematico ed esperto di crittografia, viene interrogato dall’agente di polizia che lo ha arrestato per atti osceni. Turing inizia a raccontare la sua storia partendo dall’episodio di maggiore rilevanza pubblica: il periodo, durante la Seconda Guerra Mondiale, in cui fu affidato a lui e ad un piccolo gruppo di cervelloni, fra cui un campione di scacchi e un’esperta di enigmistica, il compito di decrittare il codice Enigma, ideato dai Nazisti per comunicare le loro operazioni militari in forma segreta. È il primo di una serie di flashback che scandaglieranno la vita dello scienziato morto suicida a 41 anni e considerato oggi uno dei padri dell’informatica in quanto ideatore di una macchina progenitrice del computer.

0 759

Disponibile dal 2 gennaio. Michelangelo, Leonardo, Donatello e Raffaello tornano nel reboot diretto da Jonathan Liebesman e prodotto da Michael Bay. Tanta azione, battute a raffica e motion capture fanno del film uno spettacolo di intrattenimento coinvolgente, in piena tradzione tartarughe. Contenuti extra: realtà digitale; alla faccia tua! Le tartarughe in 3D; non è facile essere verdi; mix evolutivo; il rock delle tartarughe; finale (versione intergrale); il video musicale di “Shell Shocked”; il dietro le quinte di “Shell Shocked”.

Saranno disponibili le versioni in DVD, Blu-Ray, Blu-Ray 3D ed anche il cofanetto che potete vedere qui sotto con le miniature dei simpatici eroi del film!

cofanetto-e1420231498845

0 450

Dopo la “mini” preview di ieri, che potete vedere nella gallery video di Ant-ManDisney/Marvel ha rilasciato ora un’anteprima più grande del trailer che verrà rilasciato il 6 gennaio per festeggiare la Befana. Se i vostri figli sono fan di fumetti e supereroi non potranno perdersi questo film che racconta le vicende di un eroe decisamente in miniatura visto che grande come una formica.

Questa la trama: Il ladro e truffatore Scott Lang accorre in aiuto del suo mentore, Dr. Hank Pym, per la salvaguardia del mistero della tecnologia Ant-Man. Questa permette a chi la utilizza di ridurre in dimensioni ma di aumentare esponenzialmente in forza. Inutile a dirlo, divenuto un supereroe cercherà di salvare il pianeta.
Ant-Man dovrebbe arrivare al cinema il 17 luglio 2015.

0 1130

Il 1989 ha anticipato, anche se in parte, il futuro!

Quando Robert Zemeckis dirigeva Ritorno al Futuro – Parte II chissà su quali e quante sue idee avrebbe scommesso che sarebbero state realizzate. Il viaggio di Doc e Marty, nel primo sequel di Ritorno al Futuro, portava proprio dal 1985 al 2015.

Ecco una gallery delle invenzioni che realmente sono parte del nostro futuro

0 2684

Allacciatevi le cinture fan dei Vendicatori, perché il 2015 è pronto ad iniziare con il botto.

Stando a quanto riportato durante l’annuale Rose Bowl, ovvero la gara di college football disputatasi ieri, un nuovo trailer di Avengers: Age of Ultron è in arrivo. Sarà infatti trasmesso sulla ESPN il prossimo 12 gennaio (ore 20.30 di New York), durante la partita del campionato nazionale di college football, arrivando poi in rete subito dopo.

Quale nuovo materiale del cinecomic della Marvel ci verrà mostrato? Qui di seguito l’annuncio fatto ieri e il primo trailer.

SEGUICI SU

PIU' POPOLARI